La spinta verso il successo

La spinta verso il successo

Primo esempio: il caso del signor A Il signor A proveniene da una ricca famiglia del Sud Italia con lontane ascendenze nobiliari. Dopo aver lavorato per anni ad alto livello in aziende multinazionali, soprattutto per seguire una sorta di mandato familiare verso...

Sarò sempre il tuo papà

Sarò sempre il tuo papà

L’importanza del ruolo del padre Qualche tempo fa, cercando del materiale sulla separazione, ho scoperto l’esistenza di un cortometraggio molto interessante e profondo che parla di alienazione genitoriale. Da qui nasce l’idea di approfondire l’importanza del ruolo del...

Comunico quindi Sono

Comunico quindi Sono

Questo articolo è la premessa per dare un senso comune ai lavori che verranno qui pubblicati nei prossimi mesi. Una sorta di filo di Arianna che orienta e tiene insieme i vari approfondimenti che ciascun professionista deciderà di sviluppare. Gruppo di professionisti...

L’ascolto dei figli nel percorso di mediazione e gli strumenti utilizzati

L’ascolto dei figli nel percorso di mediazione e gli strumenti utilizzati

“Quando la coppia si trova ad affrontare un passaggio così delicato come la separazione appare evidente quanto sia importante il dialogo tra genitori e figli, ma è altrettanto evidente quanto questo risulti difficile in un momento così doloroso.
Attraverso la mediazione familiare si possono aiutare i genitori ad assolvere a questo difficile compito rendendo partecipi, ove possibile, i figli nel percorso stesso.

“È utile coinvolgere i figli nella mediazione familiare perché in questo modo possono emergere i loro reali bisogni, i loro desideri le loro preoccupazioni o paure e possono anch’essi negoziare con i loro genitori.”
In questo articolo Maria Fusetti approfondisce sia i temi critici che i genitori si trovano ad affrontare quando decidono di separarsi, sia le specifiche metodologie di conduzione del colloquio e gli strumenti che il mediatore familiare ha a sua disposizione per gestire gli incontri con i minori e con le loro famiglie.